FLC VERCELLI NOTIZIE
Stampa
Giovedì 09 Gennaio 2014 14:47

DOCENTI ed ATA che devono "restituire" dei soldi allo Stato: facciamo il punto

 

Le notizie si rincorrono: DOCENTI ed ATA dovranno restituire dei soldi dalla propria busta paga. Nelle ultime 48 ore sono arrivate le ufficiose smentite ministeriali: nessuna restituzione, tutto resta come primaPreso atto con tristezza che la politica del Paese si gioca su Twitter dalle cui pagine i Ministri ed i baldanzosi neo-segretari di partito lanciano i loro anatemi, vediamo di fare un po' di chiarezza per ciascuna tipologia e casistica. Decisiva, anche questa volta, l'azione della CGIL sempre in prima linea nella difesa dei diritti dei lavoratori.

 

SCATTI di ANZIANITA': la restituzione avrebbe dovuto riguardare solo i DOCENTI ed ATA a T.I. che erano scattati nella prima parte del 2013 (essendo appunto il 2013 stato bloccato con effetto retroattivo). Un numero, lo diciamo per correttezza, contenuto di lavoratrici e lavoratori. Una assurdità visto che a breve si dovrebbe recuperare il 2012 e quindi il maltolto verrebbe nuovamente reso.

POSIZIONI ECONOMICHE ATA: la restituzione avrebbe riguardato nella nostra Provincia i SOLI Amministrativi e Tecnici titolari della II posizione economica maturata a partire dal 2011. Altro assurdo visto che il benefit economico in questione è frutto di una selettiva procedura concorsuale e di attività lavorative extra già prestate.

 

L'ennesimo "caos italiano" all'ultimo risolto? Temiano di NO. Prima di tutto vedremo come si comporterà il Governo alla prova dei fatti. In secondo luogo temiamo che il MEF si rivarrà per questi "mancati incassi" ancora una volta sulla Scuola Pubblica. Come sempre teniamo alta la guardia ed invitiamo le lavoratrici ed i lavoratori a T.I. nelle nostre Scuole ad usufruire del nostro servizio di CONTROLLO DELLA BUSTA PAGA

 
Stampa
Mercoledì 08 Gennaio 2014 14:48

PENSIONI: al via le domande

 

Il Ministero ha finalmente sbloccato la procedura sulla piattaforma ISTANZE ONLINE. Tutti gli interessati possono ora, siamo a disposizione a tutti gli iscritti vecchi e nuovi per consulenza nella compilazione della pratica, compilare la domanda di pensione.

 
Stampa
Mercoledì 08 Gennaio 2014 09:46

Ripartono le lezioni ? Ripartano anche le immissioni in ruolo !

 

Le lezioni sono regolarmente riprese nella giornata di ieri. Se le lezioni riprendono l'Amministrazione adesso può e deve proseguire con le immissioni in ruolo per DOCENTI ed ATA, ruoli promessi che devono quindi essere immediatamente assegnati. La situazione per la nostra Provincia Vercelli-Valsesia è la seguente:

  • PERSONALE DOCENTE: Tutte le immissioni in ruolo "arretrate" sono state effettuate prima delle vacanze di Natale
  • PERSONALE ATA: Amministrativi e Tecnici da 2 (DUE) ANNI attendono i ruoli. Sistemata la questione dei DOCENTI INIDONEI il Ministero deve in tempi rapidi stabilire un contingente che tenga conto degli anni di attesa del personale. I Collaboratori Scolastici hanno ricevuto i ruoli SOLO dello scorso anno! Anche per loro può e deve essere previsto un congruo contingente
  • SOSTEGNO: Anche per il SOSTEGNO il Ministero deve rispettare le promesse e sbloccare immediatamente i ruoli promessi con una ripartizione regionale e provinciale del contingente.

Infine e soprattutto lo Stato DEVE risolvere il PROBLEMA DEL PRECARIATO della SCUOLA PUBBLICA e della PUBBLICA AMMINISTRAZIONE in GENERALE ! La CORTE EUROPEA deve pronunciarsi a breve per condannare questa pratica !

 
Stampa
Martedì 07 Gennaio 2014 08:01

Pensioni: scadenza il 7 febbraio

 

Date le molte telefonate ricevute dai colleghi che "fremono" (dopo gli effetti devastanti della riforma Fornero la loro ansia è più che giustificata) per la domanda di pensione. La comunicazione è ufficiale, la domanda per la pensione deve essere compilata su ISTANZE ONLINE entro il 7 febbraio. Al momento la procedura NON E' ANCORA STATA AVVIATA e quindi NON E' ANCORA POSSIBILE FARE LA DOMANDA per la pensione. Non appena la procedura verrà sbloccata ne daremo comunicazione qui sul sito in modo che tutti gli interessati possano prenderne visione.

 
Stampa
Venerdì 03 Gennaio 2014 07:47

Controllo della busta paga: alcuni lavoratori dovranno restituire i soldi dello scatto

 

Proprio così, siamo all'assurdo. Poichè il 2013 è stato "bloccato" in ritardo (a settembre) ai fini della maturazione degli scatti di anzianità ora il Ministero pensa bene....di richiedere indietro i soldi a quanti avevano maturato gli scatti nel corso di quell'anno. Se la faccenda non fosse drammatica sarebbe ridicola in quanto i lavoratori interessati dovranno restituire i soldi (rate di 150 euro al mese) .....soldi che, se e quando finalmente si recupererà il 2012, si vedranno restituiti indietro !!! Un tira e molla vergognoso che ancora una volta riduce la Scuola Pubblica a mero "bancomat" su cui fare cassa. Invitiamo tutti gli interessati e soprattutto quanti da gennaio si vedranno decurtato lo stipendio a contattarci immediatamente. Il nostro SITO NAZIONALE ha spiegato molto bene la situazione. Lo SPECIALE CONTROLLO BUSTA PAGA del nostro sito.

 
Stampa
Lunedì 23 Dicembre 2013 16:04

PAS: elenchi provvisori anche per la Scuola Primaria. Date per esclusi e proroga del FORM

 

La Direzione Regionale Piemonte nel proprio SITO ha pubblicato l'ELENCO PROVVISORIO dei candidati ai PAS per la Scuola Primaria. Gli esclusi devono presentare reclamo entro il 28 dicembreTutti i candidati di tutte le classi di concorso (non solo per la primaria, anche infanzia, medie e superiori)vedono prorogata la scadenza per la compilazione dell'apposito FORM al 6 gennaio 2014 così come da noi richiesto.

 
«InizioPrec.6162636465Succ.Fine»

Pagina 61 di 65